La frequenza di ricarica della batteria di un’auto elettrica dipende da diversi fattori, tra cui il tipo di auto, il tipo di tecnologia utilizzata per la ricarica, il livello di carica e le abitudini di guida. Non esiste una regola fissa, ma per la maggior parte dei conducenti, 2 o 3 volte alla settimana sono sufficienti. Tuttavia, è bene evitare di scaricare completamente la batteria perché questo può ridurne la vita utile e la capacità.